L’altopiano carsico di Dong Van (Ha Giang) – una destinazione perfetta per il viaggio selvaggio

Diverso dal ritmo trambusto e caostico della capitale di Hanoi, nell’estremo nord del Vietnam a distanza di provincia di Ha Giang c’è un altopiano carsico maestoso con il nome di Dong Van riconosciuto anche il geoparco globale dall’UNESCO. Ovviamente questo luogo dedica per chi ama la tranquilità delle pianure immerse nel verde ma soprattutto ha voglia di scoprire i valori geologici, ossia le formazioni carsiche e rocciose che esistevano da milioni di anni.

Lungo il pendio tortuoso dell’autostrada 4C a partire dalla provincia di Ha Giang, ci troviamo l’altopiano carsico di Dong Van- un “paradiso grigio”. Perché ha un nome così speciale? Grazie al gran lungo periodo di tettonica a placche nella crosta terrestre, esistono ancora oggi le zone calcaree speciali con il colore grigio caratteristico. Ad un’altitudine di 1500 metri rispetto al livello del mare, l’altopiano carsico di Dong Van possiede una seria delle montagne rocciose a forma di orecchio di gatto distese la strada montuosa a zigzag. Ai piedi delle montagne i villaggi etnici si profilano tra i campi crescenti di mais terrazzati sui pendi. Dall’alto potremmo vedere delle persone locali che stanno andando verso le montagne per coltivare verdure e mais, una scena splendida e mai vista nella vita. Negli ultimi anni, l’altopiano di Dong Van è una meta archeologica di moltissimi scienzati e geologhi in ricerca di geologia minerale e campioni fossili risalenti a centinaia di migliaia di anni. Da quando diventato il geoparco nazionale, si è registrato un’enorme numero di turisti domestici e internazionali che arrivano ad godersi la bellezza unica montagna.


Fonte: Pinterest

In questa zona vivono 17 minoranze etniche diverse, tra cui H’Mong. Se vi interessa l’immagine quotidiana dei popoli qui, la quartiere vecchio di Dong Van sarà imperdibile. L’architettura delle case qui viene influenzata da cultura e architettura vietnamita-cinese tra il 1925-1928 dove vivevano al passato i popoli H’mong, Tay, Hoa, etc… Questa zona è attorniata da 4 lati di montagne rocciose in cui include solo 40 case da almeno 100 anni. Complessivamente, il quatiere vecchio di Dong Van imprime la caratteristica architetturale cinese, cioè il tetto con tegole Yin e Yang, le lanterne rosse tipiche. In fiera domenicale spesso successa una volta alla settimana vi fa capire profondamente lo stile di vita delle minoranze etniche. I popoli  aspettano sempre ogni domenica per portare i prodotti agricoli coltivati da casa al mercato. Il mercato fieristico di Dong Van è stato sorpreso dai colori variopinti dei costumi dell’etnico Dao, Mong, Tay, Nung, Giay, Lo Lo …

Le persone locali usano le risorse naturali provenienti dalle montagne come pietra, suolo per costruire le tipiche case di Trinh Tuong. La pecularità architettuale dell’etnia H’mong è fare la recinzione rocciosa. Quando venite ad una casa di Trinh Tuong, potete facilmente vedere le pietre impilate in modo duro nonostante il tempo, il sole o la pioggia – un’idea intelligente degli etnici. Il colore marrone dorato di muro delle case del popolo H’mong in tegole con pianelle in terracotta- una bellezza incontaminata ed eterna con il tempo. Un consiglio per chi vuole avere una esperienza vera con questa casa, potreste andare al villaggio turistico-culturale di Lung Cam in comune di Sung La – dove si girava il film famosissimo “La storia di Pao”.

Fonte: visavietnam

L’altopiano carsico di Dong Van sta ricevendo moltissime preferenze tra le altre località dai turisti stranieri, specialmente gli italiani quando intendono di scoprire la zona montuosa nord-vietnamita. Perché non scegliete questo luogo per i vostri itinerari prossimi? Va’ con noi e tutto quello nuovo vi sta aspettando!

Ciao carissimi lettori, mi chiamo Trang- mi interessa scrivere dei posti turistici, delle specialità tipiche del nostro paese. Felicissima di conoscervi al sito!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Sliding Sidebar

About Me

About Me

Blog di condividere i tips di viaggiare in Vietnam con le notizie utili e scopertà interessante. Siamo sempre disponibili di accompagnarVi Tanti saluti da Asiatica Travel

Social Profiles

Facebook