Le 5 mete fotografiche più affascinanti del Vietnam

Tutto il Vietnam è bello, ma dalla mia opinione, sotto sono le 5 destinazioni più attraenti con i fotografi ed andremo da Nord a Sud.

  1. Cao Bang

Si trova nel Nord del Vietnam, più vicino alla Cina rispetto ai resti paesi della lista, Cao Bang viene considerata una città del parco geologico globale.

 

Cascata di Ban Gioc

La cascata di Ban Gioc è quella più famosa in Vietnam con la naturale bellezza magnifica, una grande roccia coperta di alberi che divide l’acqua in 3 flussi come 3 strisce di seta bianca e i prati verdi nei 2 lati. Dall’alto di oltre 30m, tanti grandi blocchi d’acqua scorrono fra numerosi gradini di calcare. Tutto il giorno, le cascate calanno alle rocce piatte, spargendo un gran numero di polvere bianca che copriva una vasta area. Si può vedere un grande fiume pianeggiante come uno specchio al piede della cascata di Ban Gioc.

Una caratteristica anche più notevole di Cao Bang è il lago di Thang Hen.

Lago di Thang Hen Cao Bang

A migliaia di metri sul livello del mare, questo è uno splendido lago tra 36 laghi di montagna del Vietnam con la forma di un diamante, la larghezza di 300m e la lunghezza di oltre 1000m, trovando nel mezzo della foresta di cinese oliva bianca e nera che spuntano fuori dall’orecchio del gatto.

Per coloro che vogliono vedere la bella cascata con l’acque blu, sceglieranno il periodo tra settembre e ottobre mentre tra novembre e dicembre è il periodo dei sbocciati fiori del grano saraceno e gialli girasoli messicani

  1. Hanoi

Sentite mai Hanoi? Essendo la capitale del Vietnam, Hanoi possiede una bellezza sia antica sia moderna con l’armonia dell’influenza occidentale e dell’identità asiatica.

Perche’ la vita quotidiana diventa sempre il protagonista di una foto, un fotografo come noi, puo’ trovare l’ispirazione ovunque ci intorno. Le persone e la vita quotidiana in questa città sono come un film, vivace ed eccitante. Tutti i fotografi, quando vengono ad Hanoi, esprimono molte diverse emozioni e dicono di fare le foto finche’non riescono più a tenere la fotocamera.

Avete la passione dell’architettura? Se dite di sì, allora, ad Hanoi, si trovano tanti unici templi e pagode con l’antico stile asiatico come Pagoda a pilastro unico, Pagoda di Tran Quoc, Tempio della Montagna di Giada (Ngoc Son)… Anche le case del quartiere antico d’Hanoi mantengono già l’architettura antica francese.

La capitale del Vietnam inizierà a colorarsi dell’autunno con le foglie gialle in tutte le sue strade, specialmente quando visitate quartiere antico o lago della spada restituita.

Non si può soltanto dire e mostrare le foto ma è necessario venire a vedere con i propri occhi quella bellezza e sentire da sé l’atmosfera vivace di Hanoi. Avrete mica bisogno d’altri motivi per chiudere la valigia?

  1. Mai Chau

A circa 3-4 ore di guida da Hanoi ad Ovest, si tratta una meta più autentica dal resto in quest’articolo che si chiama Mai Chau.

Un grand sguardo di Mai Chau

Quando arrivate a Mai Chau, potete tenere negli occhi subito una splendida vista panoramica dei campi terrazzati con le curve magiche.

Campi terrazzati di Mai Chau

Il periodo da novembre a febbraio è l’inverno con fiori rosa di pesca, fiori bianchi di prugno adeguati molto per i loro amanti. Durante i mesi estivi, da maggio a settembre, è possibile catturare il giallo dorato dei maturati campi, il marrone delle terrazze vuote o le coltivazioni delle persone locali. Inoltre ai campi terrazzati molto accattivanti, si può trovare anche i campi messi distesi uno dopo l’altro a creare un bel dipinto naturale della valle. È un panoroma molto meraviglioso!

Bel dipinto naturale della valle di Mai Chau

Mai Chau detiene non solo l’affascinante natura con i colori principali di verde, giallo e marrone ma anche gli amichevoli abitanti locali con il sorriso sempre sul loro volto.

Vi piace il ritratto? I locali qui possono diventare una bella ispirazione per tutti a cui piace scoprire i contorni asiatici specifici e le caratteristiche autentiche della vita quotidiana. Sono molto piacevoli ed accommodanti ma ovviamente, se volete scattare un foto, dovrete chiedere il loro permesso prima.

Tuttavia, se qualcuno voler avere la possibilità di sentire l’altezza dei campi terrazzati, si può fare un viaggio a Sa Pa. Pero’ qual è la differenza tra Mai Chau e Sa Pa? Devo dire che a Mai Chau si può scoprire di più la bellezza dei fiori con tanti colori, invece, a Sa Pa si può sentire di più la bianca della neve in Vietnam e l’altezza delle montagne o, come ho detto, dei campi terrazzati.

  1. Hoi An

Prendendo un volo da Hanoi a Da Nang e muovendosi di circa 45km a Sud-est, rimanerete colpiti dalla bellezza di Hoi An.

Vista panoramica ad Hoi An

Dal quartiere antico, potreste cogliere l’occasione di vedere il ponte giapponese coperto in cui si trova anche il Chua Cau (tempio di ponte) che viene considerato una combinazione tra stili architettonici vietnamiti, cinesi, giapponesi e occidentali e si deve vederlo sia al giorno che alla notte.

Si trovano anche le case antiche, le case di culto o le sale delle assemblee con l’architettura oriente – occidentale. Ma cosa non potete dimenticare di fare mai? Devo dire che, giro in barca a remi al fiume di Hoai è un buon modo per godervi e scattare il panorama completo del quartiere storico di Hoi An.

Alla notte qui, si vedono non solo la sua più famosa caratteristica, la seducente pagoda di Cau, ma anche la festa di ghirlande di fiori e lanterne colorate, specialmente nel quindicesimo giorno di ogni mese lunare, che potrà essere un bel scenario a chi piace la luce.

Hoi An è un vero e proprio santuario per fotografi con la sua bellezza antica, tranquilla ma travolgente e l’aria più calma da quella di Hanoi ma meno autentica da quella di Mai Chau. Dovete visitare questa città è da febbraio ad aprile perché in questo periodo, Hoi An sarà una meta ideale con aria fresca senza pioggia, molto adatto con vacanze da rilasciare.

  1. Ben Tre e mercato galleggiante di Cai Rang

Abbiamo già viaggiato da nord a centro, ora siamo a sud con delta di Mekong.

Ben Tre della Delta di Mekong

Sarete in grado di sentire la bellezza diversa di un ramo del fiume di Mekong e lo spazio avvincente dei suoi 2 lati venendo alle acque di Ben Tre sulla piroga. Si tratta un vasto spazio verde con tanti tipi di alberi accompagnato con il blu dell’acqua e il marrone delle barche che scivolano sul fiume, di solito adornando alcuni vestiti colorati vietnamiti che si chiama “l’Ao Ba Ba”.

A Ben Tre, si trovano anche tanti tipi d’uccello nella foresta di mangrovie selvatica, i più famosi sono le cicogne ed i tarabusi, alcuni villaggi turistici in cui si possono prendere parte ai giochi occidentali molto emozionanti, specifici e della pagoda di Van Phuoc che è dentro la foresta di mangrovie.

L’azione più popolare qui è fare le spese in mercato galleggiante. Mercato galleggiante, è un tipo di mercato più notevole della delta di Mekong e si deve menzionarne uno più famosissimo: il mercato galleggiante di Cai Rang che si trova a Can Tho, una delle città più moderne e più sviluppate della delta di Mekong. Perciò, la vita quotidiana qui è un po’ diversa con le altre città, collegata sempre con l’acqua, anche le loro case sono molto specifiche: sopra l’acqua!!

Ma secondo voi, qual è il periodo più perfetto da scoprire queste mete? È davvero da aprile a luglio, perché l’estate è la stagione secca con l’acqua calma, è possibile fare un giro a Ben Tre o semplicemente partecipare al mercato galleggiante tipico senza preoccuparvi delle pioggie o delle tempeste.

Ogni meta del Vietnam è molto bella con tanti colori diversi, tante cose affascinanti e le amichevoli persone insieme alla loro vivace vita quotidiana. Se volete possedere un’esperienza indimenticabile e portare a casa con voi le meravigliose foto, andatevi in Vietnam e scoprite da sé altre seducenti mete di altre città, perché, come ho detto prima, tutto il Vietnam è splendido. 

 

 

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Sliding Sidebar

About Me

About Me

Blog di condividere i tips di viaggiare in Vietnam con le notizie utili e scopertà interessante. Siamo sempre disponibili di accompagnarVi Tanti saluti da Asiatica Travel

Social Profiles

Facebook