Testimone della storia di 1000 anni di civiltà: La cittadella imperiale Thang Long – Hanoi

Se hai mai sentito parlare di Ha Noi – la capitale del Vietnam con più di mille anni di storia, la testimonianza più importante deve essere la cittadella imperiale Thang Long. È uno dei luoghi imperdibili di Hanoi se sei un amante della storia e della cultura.

La cittadella imperiale Thang Long

Si può dire che Thang Long Citadel è un testimone storico, ha assistito a molti alti e bassi di Hanoi in particolare e del Vietnam in generale.Il cittadel si trova nel cuore della capitale, a circa 2,5 km da Hoan Kiem Lake, sulla strada per il mausoleo di Ho Chi Minh, Vediamo cosa dovremmo perdere quando si visita questo posto.

  1. Il sito archeologico
Il sito archeologico a 18 Hoang Dieu

Consiste nella parte inferiore della parte orientale della cittadella Dai La sotto il periodo di Cao Bien – la dinastia Tang, il piano superiore è il palazzo di Ly – Tran, seguito da una parte centrale dell’est del palazzo Le e in cima è vestigia del centro ad Hanoi nella dinastia Nguyen. Questo è il luogo in cui sono stati dissotterrati tre milioni di reperti, apportando un prezioso valore culturale.

  1. Torre della bandiera di Hanoi
La Torre della Bandiera

Questo posto è uno dei simboli di Hanoi, ci sono ancora molte cartoline con le foto di questo posto. È alto 60 metri e puoi salire su 3 piani, con 36 scalini per vedere il centro della città dall’alto.

  1. Kinh Thien
Le statue del drago scolpite sulla scala pietra

Questo è un monumento centrale, il nucleo principale dell’intera area storica della antica cittadella di Hanoi. Il Palazzo Kinh Thien si trova al centro del monumento. Prima che Kinh Thien fosse Doan Mon e poi sul pennone di Hanoi, dietro c’era Hau Lau, Cua Bac, est e ovest con piccole mura e porte. Ci sono 4 statue di dragoni in pietra nel palazzo, tipiche dell’arte della scultura nel periodo Le So.

  1. Hau Lau
Lo scenario poetico di Hau Lau

Questa è la residenza di antiche regine e principesse. Ha anche un altro nome: Tinh Bac (Tinh Bac long), questo è un edificio costruito dietro l’ammasso di energia elettrica di Kinh Thien – il palazzo dell’antica cittadella di Hanoi. Anche se Hau Lau era dietro il palazzo, era a nord, costruito con l’idea del feng shui di mantenere la pace nel nord.

  1. Cua Bac
Cua Bac ancora in piedi anche se è passato attraverso molti periodi storici

Era una delle cinque porte di Hanoi sotto la dinastia Nguyen. Qui, ci sono due tracce di cannoni perché l’artiglieria francese sparò dal fiume Rosso nel 1882 quando i francesi caddero ad Hanoi per la seconda volta. Attualmente sulla porta della città è il luogo di culto di due governatori di Hanoi, Nguyen Tri Phuong e Hoang Dieu.

  1. Casa e cantina D67
La cantina D67

Al fine di garantire la sicurezza sul posto di lavoro del quartier generale nella guerra contro l’America contro la terribile potenza aerea, il Ministero della Difesa del Vietnam ha costruito un tunnel con una solida casa nella zona di Hoang Thanh. Il 1967 è stato l’anno in cui è stato progettato e utilizzato anche come nome di base. Era tenuto intatto e usato per essere un luogo dove venivano prese molte decisioni di destino per lo stato vietnamita.

L’orario di apertura della Cittadella di Thang Long è dalle 8:00 alle 11:30 e dalle 14:00 alle 17:00 nei giorni feriali (tranne il lunedì). Con un biglietto d’ingresso di soli 30.000 vietnamdong, è possibile visitare uno dei monumenti più importanti del sistema di monumenti vietnamiti ed è stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio culturale del mondo. Non può mancare, vero?

 

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Sliding Sidebar

About Me

About Me

Blog di condividere i tips di viaggiare in Vietnam con le notizie utili e scopertà interessante. Siamo sempre disponibili di accompagnarVi Tanti saluti da Asiatica Travel

Social Profiles

Facebook